Diventa Un Grande Chitarrista Ritmico Rock, Pop, Funk... Sconto 33%
Blog Negozio Chi Sono Music D&R Corso Gratuito Login

Consigli Per Limitare Infiammazioni & Tendinite

 

Il video è di Michele Boretti, un mio studente del programma di coaching, che da alcuni consigli su come lui previene il problema di tendinite ed infiammazioni della mano ed avambraccio.

Questi sono problemi che possono apparire quando si suona uno strumento come la chitarra o si fanno movimenti ripetitivi e bruschi.

Fortunatamente in molti casi, il problema può essere aggirato ed a volte completamente risolto, prendendo le giuste accortezze per limitare e/o prevenire il disturbo.

Ecco alcuni consigli che ho visto hanno aiutato molti studenti/chitarristi.

  • Usa corde con scalatura leggera del tipo 009/042 o anche più leggere se necessario.
  • Assicurati che la chitarra abbia una action comoda ed un buon settaggio
  • Ascolta il tuo corpo. Se senti dolore o formicolio fermati per un po e massaggia la mano e l'avambraccio.
  • Evita di ripetere lo stesso movimento/esercizio per un lungo periodo. Spezza l'esercizio in diverse sezioni e ritornaci in diversi momenti della tua routine quotidiana con lo strumento.
  • Ovviamente se il problema persiste consulta il tuo medico di fiducia.

Su questa pagina riporto un paio di risolse che spero ti possano aiutare a capire meglio il problema e/o trovare un'accettabile soluzione.

Qui in fondo trovi anche un articolo (traduzione di google) della University of Rochester Medical Center.

I modi migliori per trattare, prevenire la tendinite,

Il gomito del tennista, la spalla del quarterback e il ginocchio del saltatore sono forme di tendinite, una lesione dolorosa ma spesso prevenibile.

La tendinite è il modo in cui il tuo corpo ti dice che stai mettendo troppo stress su questo muscolo e articolazione. "

I tendini sono tessuti connettivi che trattengono i muscoli alle ossa. Quando i muscoli si contraggono, i tendini reagiscono, provocando il movimento delle ossa.

Troppo stress sulle articolazioni può lacerare e infiammare i tendini, afferma l'American College of Rheumatology. Il tessuto si riparerà rapidamente se il danno è lieve o si verifica solo a volte. Ma il dolore può diventare costante se il danno si verifica spesso.

Gli atleti del fine settimana sanno che la tendinite è un risultato comune di esagerare, soprattutto quando il corpo è fuori forma.

Altri fattori contribuiscono alla tendinite:

Movimenti energici o violenti, come lanciare una palla veloce

Movimenti innaturali, come servire una pallina da tennis

Scarsa meccanica o tecnica del corpo quando si esegue un'attività come l'aerobica, il sollevamento pesi o la pittura del soffitto

Spesso molti di questi fattori possono essere coinvolti contemporaneamente.

È tendinite?
La tendinite cronica è un dolore sordo ma costante che peggiora quando inizi a muoverti per la prima volta. Quindi si allevia quando i muscoli si scaldano.

La tendinite acuta è un dolore più acuto che può impedirti di muovere l'articolazione. Il dolore alla fine potrebbe scomparire. Ma è probabile che ritorni se il movimento stressante viene ripetuto.

Trattare la tendinite


Rivolgiti al tuo medico se pensi di avere una tendinite. Il tuo fornitore potrebbe consigliare il classico trattamento RISO per alleviare il dolore: Riposa l'articolazione. Applicare impacchi di ghiaccio. Comprimere l'area con una benda elastica per alleviare il dolore e l'infiammazione. Mantieni il giunto sollevato.

Il tuo medico potrebbe consigliarti di assumere antidolorifici da banco come l'aspirina (negli adulti), il naprossene o l'ibuprofene. Questi possono anche aiutare i tessuti molli doloranti. Parla con il tuo medico prima di prendere qualsiasi medicinale da banco per questa condizione, soprattutto se è la prima volta.

Se il tuo medico ti dà l'ok, inizia a fare esercizio per rafforzare i muscoli intorno all'articolazione dolorante entro un giorno o due. Inizia con un lungo riscaldamento per ridurre lo shock ai tessuti. Quindi prova a sollevare pesi leggeri oa lavorare con una fascia elastica. Vacci piano all'inizio. Quindi costruisci man mano che la tua forza aumenta. Anche lo stretching è una parte vitale del trattamento. Mantieni ogni allungamento per 20-30 secondi e ripeti 3-5 volte.

Prevenire la tendinite


Un programma di prevenzione dovrebbe sostituire le cattive abitudini con questi metodi che promuovono un allenamento sano:

Riscaldati a fondo, aumentando gradualmente il livello di intensità del tuo allenamento. Rinfrescati dopo la sessione.

Allenati per un nuovo sport prima di iniziarlo. Inizia a sviluppare forza e flessibilità nei muscoli che utilizzerai con alcune settimane o mesi di anticipo.

Impara il metodo corretto e usa l'attrezzatura adeguata per qualsiasi esercizio o attività. Allenati regolarmente, non solo una volta alla settimana.

Revisori medici:

Daphne Pierce-Smith RN MSN
Raymond Turley Jr PA-C
Thomas N Joseph MD

 

Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.